IMG_1754 (002)
La vendemmia 2018, un po’ di foto
23 ottobre 2018
cop
Guado al Melo News 2018
16 novembre 2018

Criseo 2016 raggiunge l’eccellenza sulla guida Vitae AIS e gli altri vini

001

Grazie di cuore all’AIS per l’importante premio d’eccellenza al nostro Criseo Bolgheri DOC Bianco 2016, anche per la descrizione che ci hanno dedicato. Michele ed io abbiamo apprezzato molto questo passaggio: “…assistiamo a una perfetta fusione fra tradizione e ricerca scientifica, che dà luogo ad una valorizzazione autentica della zona di Bolgheri“.

 

006

Con la guida, scopriamo che anche gli altri vini hanno avuto ottimi riscontri. Fantastiche, fra l’altro, le suggestioni che sanno creare i sommelier con le descrizioni dei vini.

Criseo Bolgheri DOC Bianco 2016: “Giallo dorato con brillanti riflessi paglierini. All’olfatto è intenso: propone ampie ed assortite suggestioni, che spaziano dal fieno alla melissa, dagli agrumi alla pesca, fino al corbezzolo, acacia e zenzero. In bocca è denso, ricco di aromi e succulenta sapidità. Scorre lungo il binario di una freschezza citrina, chiudendo su un finale balsamico.”
E’ già disponibile.

Atis Bolgheri DOC Superiore 2015: “Luminosa trama rubino. Il profumo, centrato su mirtillo e amarena sciroppata, si arricchisce di fragranti sensazioni di menta e mirto, poi passa a caffè in grani e baccello di vaniglia. Al palato è avvolgente: i tannini evidenti non impediscono al vino d’allargarsi e si fondono con le evidenze chinate della conclusione.”
Sta completando l’affinamento in bottiglia, diamogli ancora qualche mese.

Jassarte 2015: “Rosso rubino profondo, quasi nero. Il naso evoluto scandisce crème de cassis, cardamomo, scatola di sigari e cioccolato fondente. Il gusto progredisce al ritmo di tannini setosi. Avvolgente e corroborante, conclude il suo percorso su un ricordo di anice.”
Un po’ più avanti dell’Atis nell’evoluzione in bottiglia, sarà pronto fra poco.

002

007

Lascia un commento