ATIS


Bolgheri DOC Superiore

QUANTITA' LIMITATA
Atis è il nostro Bolgheri Superiore, un grande vino di selezione che esprime tutta la grandezza del nostro territorio, dove la potenza mediterranea viene equilibrata dall’eleganza innata di Bolgheri e dalle sue varietà. È prodotto solo nelle annate che riteniamo adeguate.
Atis è il nome di un mitico re, nipote di Zeus, che una leggenda pone alle origini degli Etruschi, prima civiltà della nostra terra e primi viticultori in Italia (dal XII sec. a.C.). Essi coltivavano la vite come la vedevano in natura, arrampicata ad un albero. La vite etrusca “maritata” all’albero, raffigurata in etichetta, è diventata, nella cultura classica latina, il simbolo dell’amore senza fine.
ULMUS AMAT VITEM, VITIS NON DESERIT ULMUS; SEPAROR A DOMINA CUR EGO SAEPE MEA?
L’olmo ama la vite e la vite non si separa dall’olmo; perché mai tante volte io sono diviso dalla mia amata?

Ovidio, Amores, Elegia XVI

 
ANNATA: 2015
Non prodotto nel: 2014 - 2010 - 2002
PRIMA ANNATA: 2003
VARIETA’: è una selezione di vigna di Cabernet sauvignon (circa 80%), Cabernet franc, Merlot.
VIGNETO: nasce dalla selezione delle migliori micro-particelle delle nostre vigne Campo Grande e Campo Ferro, piantate nell’inverno ‘98-’99 sulle prime pendici della collina di Segalari, in una piccola valle con direzione est-ovest. Il clima è mediterraneo, mitigato dai venti tirrenici. L’area collinare ha le temperature più fresche della Denominazione, con la massima escursione termica estiva fra il giorno e la notte. Il suolo è alluvionale, molto profondo, sabbioso-argilloso, con lenti argillose, ricco di ciottoli. Coltiviamo le vigne con l’esperienza e la competenza della nostra famiglia di vignaioli da generazioni. Impieghiamo metodi di viticoltura integrata e sostenibile, cioè scegliamo i migliori sistemi per una produzione ottimale e col più basso impatto sull’ambiente ed assenza di residui nei vini.
ANNATA 2015: l’annata è stata molto equilibrata. Il periodo inverno-primavera, ricco di piogge, ha fornito le scorte per l’estate, come di norma molto calda e molto secca. La maturazione è stata regolare, grazie anche alla nostra cura, orientata a favorire l’equilibrio delle viti. Il bel tempo si è protratto per tutto il periodo di raccolta, avvenuta fra fine agosto e inizio ottobre. La notevole annata ci ha donato un Atis molto elegante e concentrato, di grande personalità. Il colore è purpureo, con bocca piena e potente. È un vino di grande complessità aromatica e notevole lunghezza.
PRODUZIONE: Il nostro è un lavoro artigianale, fatto con competenza, esperienza e la massima cura del dettaglio, col fine di esaltare le caratteristiche territoriali delle uve.
Per questo vino abbiamo selezionato micro-particelle delle nostre migliori vigne DOC Bolgheri. Il Merlot è stato raccolto il 2 settembre, il Cabernet franc il 3 Ottobre e il C. sauvignon due giorni dopo. Le uve selezionate sono state diraspate e pigiate in modo molto soffice, entro pochi minuti dalla vendemmia, senza aggiunta di solforosa per mantenere la biodiversità dei lieviti. Fermentazione e macerazione sono state favorite con frequenti rimontaggi manuali. La macerazione è durata 10-15 giorni. L’affinamento è avvenuto per 24 mesi in botti di rovere, da 225 l e 500 l, non nuove, sulla feccia fine (sui lieviti). Ogni botte è stata rimescolata manualmente una volta alla settimana. Dopo di che il vino è stato lasciato fermo e sottoposto gradualmente a diversi travasi per illimpidirlo (poi non è filtrato). Al termine Atis è stato ricostituito in una grande vasca e lasciato a rimescolarsi in modo naturale per circa 4 mesi. Infine, lo abbiamo affinato in bottiglia per 14 mesi, nelle migliori condizioni di conservazione. L’aggiunta di solfiti è minimale.
Disponibile nei seguenti formati: 750 ml - (Magnum) 1,5 litri - (Jéroboam) 3 litri - (Mathusalem) 6 litri - (Salmanazar) 9 litri - (Balthazar) 12 litri.